Trading online, questo mostro incomprensibile che fa paura a tutti quelli che non l’hanno mai provato.

Ma perché c’è questo alone di paura per quanto riguarda il trading online? E sono davvero reali queste paure? Si possono davvero fare soldi investendo nel trading?

A tutte queste domande cercheremo di rispondere con onestà, tentando ti togliere i dubbi anche ai più scettici.

Iniziamo con il primo argomento: la paura del trading

Se non avete mai pensato di investire in borsa e non vi siete mai occupati di mercati finanziari con azioni o anche solo non vi siete mei interessati alle notizie finanziarie è assolutamente normale che il mondo del trading fi faccia un po’ paura. Purtroppo le notizie, ma soprattutto i film e la cinematografia in generale hanno sempre messo in evidenza l’aspetto negativo del mondo della borsa. A seguire questo tipo d’informazione sembra che chiunque muova denaro in borsa sia un poco di buono capace solo di approfittare della buona gente. Realmente, però, non si tratta di questo.

Come in ogni lavoro e come in ogni situazione ci sono delle persone che non badano in faccia nessuno e che sono degli arrivisti dediti al profitto, ma fortunatamente, non stiamo parlando della maggioranza.

La maggioranza degli operatori di borsa sono delle persone normali, che fanno un lavoro particolare che permette loro di muovere molti soldi. Tutto qui.

Per quanto riguarda chi fa trading online la cosa è ancora più semplice, dato che il trading si può fare da casa, semplicemente con un computer e una connessione internet. Le possibilità che il vostro vicino, o uno dei vostri amici della palestra, o la vostra collega di lavoro, che tanto stimate e ammirate siano anche dei trader sono altissime.

Il trading online è assolutamente legale

 Un altro aspetto che dovrebbe essere considerato per togliervi la paura è che il trading è assolutamente legale. La registrazione alle piattaforme di trading è sicura al 100%, e i guadagni che si ottengono facendo delle speculazioni online vengono regolarmente tassati e dichiarati nella dichiarazione dei redditi. Alcune piattaforme addirittura pagano direttamente le imposte allo stato e vi versano i profitti già scremati dalle tasse, provvedendo anche a stampare gli appositi documenti per la dichiarazione dei redditi. Stiamo parlando quindi di un sistema perfettamente legalizzato, sotto ogni pinto di vista, che può farvi dormire sogni tranquilli.

Le piattaforme di trading online sono sicure

Naturalmente non possiamo mettere la mano sul fuoco sulle piattaforme minori, nate recentemente, senza le dovute credenziali, ma vi assicuriamo che tutte le piattaforme per fare trading online che sono sul mercato ormai da diversi anni e che sono molto diffuse e conosciute sono assolutamente sicure. Risultano sicure sia dal punto di vista della gestione del conto online, sia per quanto riguarda il pagamento dei guadagni ottenuti.

Quando decidete di iscrivervi a una di queste piattaforme è opportuno che la scegliate tra quelle più famose, cercate nei forum e nei vari siti tra i pareri di chi già è un utente. Basatevi soprattutto sull’affidabilità e la sicurezza, non tanto sui bonus d’entrata che a volte sembrano molto allettanti, ma non sono necessariamente sinonimo di sicurezza.

Si possono fare soldi facendo trading online

E finalmente arriviamo alla domanda che tutti aspettavano. La risposta è: si; si possono fare soldi facendo trading online.

Ma come tutte le cose in cui ci sono in ballo dei soldi e delle conoscenze non è così facile. Se vi aspettate una cosa semplice e senza fatica è evidente che il mondo finanziario non fa per voi. Fare trading con profitto è un vero lavoro, e soprattutto è un lavoro d’intelletto. E’ necessario studiare continuamente, tenersi informati ogni giorno, sapere esattamente come muoversi.

Nulla deve essere lasciato al caso e nulla deve essere improvvisato. Il termine “giocare in borsa” dovrebbe essere sostituito una volta per sempre con “studiare in borsa”.

Solo le persone che sono disposte a investire tempo e pazienza nell’istruzione possono fare soldi con in trading online.